premieregiappone

Pochi minuti fa Leonardo DiCaprio, Jonah Hill e Martin Scorsese sono saliti sul palco della première Giapponese di The Wolf of Wall Street a Tokyo, per circa 15 minuti di interviste. I fan non hanno avuto l’opportunità di incontrare le star sul red carpet, ma una lettrice di LeoDiCaprio.it era all’interno del cinema, quindi non vediamo l’ora di leggere il suo racconto! Nel frattempo vi proponiamo il video completo della première, e vi consigliamo caldamente di vederlo perchè è divertentissimo: Leonardo non solo entra in sala con il suo iPhone intendo a riprendere il pubblico, ma lo utilizza più volte durante l’intervista, tanto che sia Scorsese prima che il presentatore dopo lo richiamano scherzosamente invitandolo a smettere di distrarsi. Premete play e godetevi lo show, e continuate a seguirci per tutte le foto dell’evento!

10 Replies to “The Wolf of Wall Street: la première in Giappone”

  1. Alessia Poli ha detto:

    Posso dire una cosa? a me Leo alle volte sembra proprio un ragazzo mai cresciuto.. è esilarante! 😀

  2. Laura Bartoli ha detto:

    Ma in realtà il punto è che ha una passione sfrenata per gli Asiatici! E non so perchè! Alla prossima première mi faccio gli occhi a mandorla! 😛

  3. Alessia Poli ha detto:

    ahahahahah! ^-^

  4. Linda Anelli ha detto:

    Leo è sempre un bimbo… <3

  5. Erika Burton ha detto:

    Ma achi doveva scrivere? XD

  6. Setsuka Sakurazuka ha detto:

    Se penso che un anno fa ero lì….eh X’D. Mi ha fatto molto ridere quando il presentatore ha chiesto al pubblico di non usare le macchine fotografiche e a quel punto anche Leo si è scusato X”’D.

  7. Alessia Poli ha detto:

    no stava facendo il video alla gente presente in sala.. troppo divertente! ahah 🙂

  8. Alessia Bolzani ha detto:

    Ahah che grande, e’ un giocherellone.
    Io e Leo ( e altre 98472047 persone) abbiamo lo stesso cellulare, che bello!ahah

  9. Alessiapas8 ha detto:

    Ma non c’è proprio nessuna possibilità che Vengano anche in Italia?

  10. Laura ha detto:

    Ciao Alessia, purtroppo ormai no, mi spiace!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi