BO

Davvero brillante l’esordio Natalizio per The Wolf of Wall Street negli Stati Uniti, un po’ meno entusiasmante però il risultato del weekend: il nuovo film di Martin Scorsese totalizza infatti 18.5 milioni di dollari nel fine settimana (con un complessivo 34.3 milioni dall’uscita) piazzandosi al quinto posto al botteghino, preceduto da: Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug, Frozen – Il Regno di Ghiaccio, Anchorman 2 e American Hustle. Ricordiamo che in Italia il film sarà nelle sale dal 23 Gennaio, e uscirà in contemporanea con A Spasso con i Dinosauri, I Frankenstein, Last Vegas e For No Good Reason. Secondo voi quale sarà l’avversario più pericoloso?

4 Replies to “The Wolf of Wall Street: gli incassi del weekend”

  1. Laura Bartoli ha detto:

    Alessandro tornando al discorso dell’altro giorno, immagina che cosa sarebbe stato farlo uscire ad inizio Gennaio insieme a titoli come American Hustle e The Butler…

  2. @Laura l’errore secondo me è il sistema : quando un film esce nel paese d’origine devono farlo uscire in contemporanea negli altri ,massimo una settimana .così se in Italia escono 5 film belli tutti insieme ,almeno sappiamo che è cosi anche negli U.S.A

  3. Comunque per me l’incasso è ottimo : questi film incassano sempre massimo 300-400 milioni alla fine di tutto .purtroppo gli unici che fanno fortuna sono i supereroi ,i comici ,i cartoni animati e i fantasy epici

  4. Linda Anelli ha detto:

    Non sembrano avversari tanto temibili…. 😀 speriamo bene!

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi