La prestigiosissima vetrina del Festival di Cannes 2013 aprirà con un ritorno all’America del 1920.

Gli organizzatori hanno ufficialmente annunciato questa notte che “Il Grande Gatsby” di Baz Luhrmann aprirà questa edizione del Festival il 15 maggio, dando per la prima volta un’aria di glamour a questo evento tanto atteso dagli appassionati del cinema.

Sarà la terza volta in cinque anni che l’apertura del festival è affidata ad una delle grandi produzioni di Hollywood, dopo l’avventura in 3D “Up” della Pixar nel 2009 e il “Robin Hood” di Ridley Scott nel 2010. Inoltre, sarà la seconda volta in assoluto che il Festival inizia con un film 3D.

“Per tutti quanti hanno lavorato su Gatsby è un grande onore fare l’apertura di Cannes”, ha detto Baz Luhrmann “Sono molto fiero di ritornare in un Paese e in un festival che si sono sempre mostrati generosi nei miei confronti. E sono felice che il film sarà proiettato non molto lontano da Saint Raphael, dove Scott Fitzgerald ha scritto alcuni dei passaggi più forti e commoventi del suo romanzo straordinario”.

Si ipotizza che la Warner Bros. potrebbe spostare il rilascio di una settimana per sfruttare l’ondata di pubblicità gratuita – la maggior parte dei film che hanno aperto Cannes negli anni passati sono usciti negli Stati Uniti dopo la premiere Francese. Il fine settimana del 17, però, è già occupato da un’altra pellicola particolarmente attesa, “Star Trek Into Darkness”, quindi la decisione rimane difficile da prevedere.

L’evento segna il ritorno sulla Croisette di Leonardo DiCaprio che manca dalla presentazione di The 11th Hour, il documentario sulla causa ecologista che ha prodotto nel 2007. Ovviamente noi abbiamo già prenotato il volo, è un evento a cui non si può mancare!