Il-Garden-Bridge-di-prossima-costruzione-è-stato-ispirato-da-una-celebre-scena-del-film-Titanic

La scena di Jack e Rose sulla prua del Titanic è ormai ben impressa nelle menti di ognuno di noi, amanti o meno del kolossal di James Cameron. Fra le persone che sono rimaste colpite da questa particolare sequenza del film vi è anche l’architetto Thomas Heatherwick che ha progettato un nuovo ponte a Londra chiamato “Garden Bridge” ispirandosi proprio a Titanic. Infatti sopra il ponte, che ospiterà oltre 270 alberi tra betulle e salici insieme ad innumerevoli cespugli e siepi, verrà creata una speciale balconata che rievocherà proprio la prua del transatlantico. L’ idea è quella di creare una location suggestiva per le coppie che desiderano passare un pò di tempo insieme in una cornice davvero speciale, con lo skyline di Londra di fronte a loro. Il tutto, secondo l’architetto, permetterebbe loro di reinterpretare la scena del film o anche di chiedere la mano della propria fidanzata in un’ ambientazione davvero romantica. Il progetto che dovrebbe costare 245 milioni di dollari è finanziato dall’attrice Joanna Lumley che, ironia della sorte, ha interpretato la zia Emma nell’ultimo film di Leonardo, The Wolf of Wall Street. Se tutto andrà secondo i piani, i londinesi vedranno sorgere il “Garden Bridge” sulle rive del Tamigi nella primavera 2017.  Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate al riguardo.