Leonardo-DiCaprio-diventa-co-proprietario-di-una-scuderia-di-formula-E

La nuova avventura in cui Leonardo ha deciso di lanciarsi è la Formula E, che a differenza della “gemella” Formula 1, si dedica solamente a gare fra automobili elettriche. Non è una novità che Leonardo abbia a cuore l’ ecologia e le forme di energia alternative, così diventare il co-proprietario di un’ intraprendente scuderia, rientra evidentemente nel quadro delle attività di cui ama occuparsi nel tempo libero dagli impegni cinematografici. In una recente intervista al settimanale “Vanity Fair” Leonardo aveva dichiarato che la Formula E sarebbe stata la Formula 1 del futuro e non è il solo a crederci visto che la stessa FIA ( Federazione Internazionale dell’Automobile) ha deciso di svolgere il campionato inaugurale a settembre 2014, toccando diverse città tra cui Los Angeles, Londra e Pechino. Oggi lo stesso Leonardo ha voluto, attraverso i suoi canali ufficiali Twitter e Facebook, ufficializzare la sua collaborazione con la Venturi Automobiles.

“Il futuro del nostro pianeta dipende dalla nostra abilità di utilizzare veicoli che usino come carburante l’energia pulita. Venturi Grand Prix ha deciso di creare una squadra automobilistica sportiva completamente ecologica ed io sono felice di prendere parte a questo progetto”

Queste le parole dello stesso Leonardo, che per volere di Jean Todt ( il presidente della FIA) sarà anche il testimonial di questo innovativo campionato ecocompatibile. Cosa ne pensate della scelta di Leonardo? Non ci resta che aspettare il prossimo settembre per tifare per lui anche in questa nuova veste.