esquire

Un articolo del sito The Hollywood Reporter ha rivelato pochi minuti fa che Leonardo DiCaprio non sarà Steve Jobs nel nuovo biopic del regista di The Beach, Danny Boyle. Alcuni mesi fa, il giornale americano The Wrap aveva dato quasi per certo il coinvolgimento di Leonardo nella nuova pellicola sul co-fondatore della Apple, diffondendo la notizia che la Sony Pictures aveva addirittura spostato le riprese del film a Marzo per permettere a Leonardo di terminare il suo lavoro sul set di The Revenant, che lo terrà impegnato fino a Febbraio.

Tuttavia il The Hollywood Reporter parla di una rinuncia da parte di Leonardo a causa di “un’intenzione di prendersi una lunga pausa dalla recitazione”. Difronte a questa ennesima speculazione dei media ci sentiamo di dover specificare un paio di cose:

1) Per quanto ne sappiamo, Leonardo non ha mai formalmente accettato il ruolo, quindi non si può parlare di un rifiuto improvviso. Anche l’articolo di The Wrap spiegava che la Sony Pictures sperava di riuscire ad ottenere una conferma, ma aveva spostato le riprese solo nell’eventualità che Leonardo avesse accettato.

2) Pausa dalla recitazione? Non crediamo proprio! I progetti che attendono Leonardo sul set DOPO The Revenant sono ben 3, e li trovate elencati anche nella barra laterale del sito:

  • Il Diavolo nella Città Bianca – Leonardo sarà attore e produttore;
  • American Nightmare – Leonardo sarà attore e produttore insieme a Jonah Hill;
  • Blood on Snow – Leonardo sarà attore e produttore.

State tranquilli, Leonardo ha ancora molto da dare al mondo del cinema!