Leonardo-DiCaprio-nella-copertina-del-GQ-britannico

Questo mese l’edizione britannica di GQ, ci delizia con una bellissima copertina contenente dei nuovi scatti del nostro Leo. L’intervista di Jonathan Heaf segue Leonardo dalla sua apparizione ai BAFTA, che lo hanno visto vincitore del premio come Miglior Attore Protagonista.

Nonostante il suo grande successo, dietro quegli occhi blu, lui è rimasto lo stesso ragazzo umile ed educato che 17 anni fa sognava di diventare il Re di Hollywood. Il suo successo adesso è comparabile a quelli di Jack Nicholson e Marlon Brando, lui è davvero un Re.

Il giornalista ha focalizzato la sua attenzione sulle persone attorno a lui: Leo sceglie i suoi amici con molta accuratezza, selezionando coloro i quali lo conoscono sul serio. Questo “cerchio della fiducia” è composto dai colleghi Jonah Hill (Donnie in The Wolf of Wall Street), Bradley Cooper e Tom Hardy (Eames in Inception e ovviamente, Fitzgerald in The Revenant). Essi condividono con lui l’impegno messo nel loro lavoro e il rispetto reciproco. I suoi più vecchi amici invece sono Lukas Haas, Kevin Connoly e Tobey Maguire: si sono conosciuti quando erano ragazzini durante le audizioni a Los Angeles. Adesso, sono tutti suoi vicini di casa a Hollywood e i figli di Tobey Maguire lo chiamano zio ed è come se fossero davvero fratelli. Quando Leo vinse l’Oscar Tobey era lì insieme a sua madre ed il suo manager Rick Yorn.

Leo considera i suoi amici come la sua vera famiglia poiché hanno condiviso le stesse esperienze e lo hanno aiutato a tenere i piedi per terra quando arrivò il successo. Per Leonardo l’amicizia è sinonimo di normalità, e gli assicura libertà, sicurezza e un rifugio lontano dai riflettori.

Anche il suo manager, lo stesso dal 1992, è una figura importante nella sua vita, per Leo è una guida, un insegnante, colui che tanti anni fa gli consigliò di tenere la sua vera personalità nascosta, per proteggere la sua privacy, infatti lui stesso ha dichiarato:

Mostrare il vero te stesso al pubblico in modo frequente è la morte di un attore. Più metti il vero te stesso in mostra, meno sarai in grado di immergerti nei personaggi che devi interpretare, e le persone penseranno che non sei credibile in quel ruolo.

Per vedere in esclusiva le meravigliose foto di Gavin Bond accedi alla nostra gallery cliccando qui.