Leonardo-DiCaprio-atteso-a-Parigi-per-la-conferenza-sul-clima

Ieri (29 Novembre) si è aperta la conferenza dell’ ONU a Parigi, ma solo oggi partiranno ufficialmente gli incontri ai quali partecipano i rappresentanti di 193 Paesi. Tra gli oltre 150 leader presenti vi citiamo fra i tanti Barack Obama, Vladimir Putin, Matteo Renzi. Le conferenze, che andranno avanti fino all’undici dicembre, avranno lo scopo di raggiungere un accordo globale sulla lotta ai cambiamenti climatici che rischiano di cambiare per sempre il nostro pianeta.

Come ricorderete, anche il nostro Leonardo era atteso a questo importantissimo summit nelle vesti di Messaggero di Pace delle Nazioni Unite. Vi confermiamo che la sua presenza è confermata e parteciperà all’incontro il prossimo 5 dicembre. Lo ha confermato lui stesso qualche giorno fa in un’intervista durante la promozione di The Revenant (e che potete vedere al termine di questo articolo).  In molti pensavano che, dati i recentissimi attacchi terroristici proprio a Parigi del 13 novembre scorso, Leonardo non sarebbe stato presente alla conferenza sul clima, ma Leonardo ha voluto ribadire forte e chiaro l’urgenza di fare qualcosa per la salvaguardia del pianeta Terra, scendendo in campo in prima persona, come ha sempre fatto. Potete leggere direttamente le sue parole al riguardo:

La tragedia che ha colpito la città è terribile, ma questo non dovrebbe impedirci di incontrarci per discutere dell’ambiente. I nostri leader devono agire e fare qualcosa prima che sia troppo tardi. Il 2015 è stato l’anno  più caldo della storia, ed è stato segnato da disastri ambientali senza precedenti.