Dennis Lehane tornerà a collaborare con Leonardo DiCaprio per quanto riguarda “Travis McGee” della 20th Century Fox. Lehane, i cui libri sono amati da Hollywood per gli adattamenti cinematografici, è pronto a scrivere la sceneggiatura per DiCaprio, basata sul misterioso romanzo di John D. MacDonald “The Deep Blue Good-by” del 1964. A Paul Greengrass è affidata la regia.

Il progetto sigla la quarta collaborazione tra Lehane e DiCaprio. Lehane ha scritto il romanzo “Shutter Island” interpretato da DiCaprio, oltre al breve racconto “Running out of Dog” in cui DiCaprio era coinvolto con la sua casa di produzione Appian Way. DiCaprio è anche il produttore di “Live by Night” che Ben Affleck si prepara a girare dopo “Argo” e che è basato su un romanzo di Lehane.

Travis McGee potrebbe essere il primo adattamento cinematografico di Lehane, non basato sulle sue opere (sebbene abbia scritto la serie della HBO acclamata dalla critica “The Wire and Boardwalk Empire” e anche “Castle” per la ABC). Quella tra Lehane e gli ultimi lavori di MacDonald, appare una sfida ideale. Entrambi gli autori sono stati acclamati nel genere thriller. Il romanzo di MacDonald, “The Green Ripper” ha vinto il National Book Award nel 1980.

“The Deep Blue Good-by” sigla la prima collaborazione di 21 romanzi e “McGee” è visto dalla Fox come una potenziale esclusiva. Lo studio sta dietro ad un possibile adattamento cinematografico dal 2001 e il progetto ha attratto nomi come Oliver Stone e Gary Felder. La Appian Way di DiCaprio e Jennifer Davisson-Killoran produrranno il film al fianco di Amy Robinson e Peter Chernin. Dana Stevens e Kario Salem hanno scritto una prima stesura.

Fonte: THR, traduzione a cura di LeoDiCaprio.it