dicaprio-putin

In questi ultimi giorni il Web è impazzito alla notizia, diffusa da una TV Russa, secondo cui Leonardo avrebbe accettato di interpretare il Presidente Vladimir Putin in un nuovo film in produzione presso lo studio Londinese Knightsbridge Entertainment.

La news, data per vera da moltissimi portali cinematografici Italiani ed esteri, a noi è subito sembrata poco attendibile, infatti è stata appena smentita ufficialmente.

È vero che Leonardo ha ammesso in passato che gli piacerebbe l’idea di interpretare Putin, e che ha avuto il piacere di incontrarlo nel 2010 in occasione di un evento per la protezione della Tigre Siberiana, ma i portavoce di Leonardo hanno rivelato al magazine TheWrap che non c’è nessun ruolo di questo genere nei futuri piani di Leonardo, almeno per il momento.

L’amministratore delegato della Knightsbridge ha spiegato in radio questa mattina che la sua azienda non ha avanzato alcuna richiesta a DiCaprio, e non ha nemmeno ancora scelto chi dirigerà il progetto. Ci sono attualmente quattro importanti nomi in lizza per il ruolo da protagonista ma tra questi non è presente quello di Leonardo DiCaprio.

Inoltre, nonostante ultimamente sembrasse più vicina la realizzazione di The Devil in the White City in cui, ricordiamo, Leonardo collaborerà nuovamente con Martin Scorsese, pare proprio che il prossimo lavoro di Leonardo sarà The Crowded Room. Mesi fa vi abbiamo parlato della sensazionale trama di questo film, cliccate qui per rinfrescarvi la memoria.

E ricordatevi: se è vero lo leggete su LeoDiCaprio.it!